venerdì 6 aprile 2012

a volte ritorno....

è da parecchi tempo che manco, ma a volte la vita ci mette alla prova più di quanto avessimo mai immaginato...
gli ultimi mesi sono stati davvero difficili, il mio ultimo post annunciava la mia gravidanza con tutta la gioia che solo una mamma può provare... e soprattutto con una gioia doppia, erano in arrivo 2 frugoletti!
tutto fila liscio fino a quel maledetto 19 ottobre quando una corsa in p.s. mi fa crollare quasi il mondo addosso... ero solo di 20 settimane e un sacco amniotico i è rotto... non vi dico quello che ci è passato per la mente in quel momento, le paure, le incertezze, il non sapere cosa sarebbe successo, l'attesa e soprattutto tanta tanta preoccupazione... i medici mi dicono di stare più ferma possibile e che non sarei più potuta tornare a casa... e il mio bimbo di 3 anni?? chi lo avrebbe coccolato? chi lo avrebbe consolato quando era triste? io ero la sua mamma e non potevo stargli vicino...i giorni iniziano scorrere lenti lenti, non vi dico quanto sono stata combattuta tra il desiderio di tornare a casa da Lorenzo e la necessità di stare immobile in quel letto di ospedale...
arriviamo così al 17 dicembre (ben 2 mesi)e dopo un travaglio inarrestabile ecco che arrivano loro: Giacomo e Matteo! e qui inizia un altro giro sulle montagne russe... nascono di 29 settimane, Matteo che pesava 1355 gr inizia a stare bene da subito, Giacomo che pesavva 1130gr era in sofferenza e la prima settimana ha davvero patito...ma pian pianino le cose iniziano a migliorare, tanti problemi iniziano a non spaventarci più e da più di un mese siamo tutti a casa! abbiamo ancora qualche problemino ma stiamo iniziando davvero a vedere il sereno...
scusate la lunghezza del post ma era doveroso giustificare in qualche modo la mia assenza e soprattutto per farvi vedere i miei capolavori più grandi... che non sono in cucina ma sono riusciti sicuramente meglio!


auguro a tutti una serena Pasqua!

10 commenti:

  1. Dai, Manu, ce l'hai fatta. E i tuoi bambini saranno orgogliosi, di avere una mamma così coraggiosa. Quasi quanto te, visto che sono uno più bello (e più simpatico) dell'altro!
    Una buona Pasqua a tutti
    Ale

    RispondiElimina
  2. Un regalo più bello non potevi farmelo! Sono stata tanto in pensiero per te, e ora vedere questi 2 puponi mi riempie di gioia! Auguri per tutto Manu :-D

    RispondiElimina
  3. Sono capitata sul tuo blog per caso, cercando su google una ricetta e visto che mi chiamo come te ho letto alcuni post molto volentieri: complimenti per i tuoi 3 splendidi bimbi...immagino l'impegno, ma ogni loro sorriso sicuramente ti ripagherà di tutto (parola di chi ne ha per ora solo uno di 18 mesi...la mia vita!). Un abbraccio e piacere di conoscerti, Manu

    RispondiElimina
  4. non ricordavo (o non sapevo) che avessi un blog! Sono capitata qui per caso cercando una ricetta e guarda chi trovo!!!! Peccato sia fermo, speriamo che tu trova la voglia e il tempo di pubblicare!
    Un bacione Tizy e nutellino!

    RispondiElimina
  5. Manu, ho visto che ti sei unita ai miei lettori e così ho avuto la gioia di conoscere te e i tuoi 3 capolavori! Decisamente la tua ricetta più riuscita. Ancora più preziosa per le avversità che hai incontrato. Vedo che ancora non hai ripreso a scrivere sul tuo blog, ma posso immaginare il da fare che hai. Una mia carissima amica ha 3 cuccioli, come te. Il più grande (aveva 2 anni quando nacquero i gemelli) si chiama anche lui Lorenzo! E di tempo libero... se lo sogna! Un abbraccio grande grande!

    RispondiElimina
  6. beh, l'importante è avercela fatta e aver regalato due fratellini bellissimi al tuo bambino. Non voglio nemmeno immaginare quanto sei stata male e quanto hai sofferto, però è bello vedere che il tutto si è concluso con un lieto fine. ;)

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia... i tuoi bimbi sono splendidi!!!
    spero di leggerti presto, Michela

    RispondiElimina
  8. Anche io spero di leggerti presto :) ..anche se capisco bene quanto tu possa essere impegnata...una mamma non riposa mai!
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  9. ciao...seguo il tuo blog gia da un bel po...io sono l amministratrice del blog:
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/
    da poco ho dovuto cambiare l url al blog quindi sicuramente non riceverai i miei post nella bacheca...se ti fa piacere riceverli cancellati dal mio sito e riiscriverti...per cancellarti basta che vai sul riquadro dei miei lettori fissi e accedi al mio blog con il tuo username e password...poi sempre dal riquadro dei miei lettori fissi clicchi su la freccia vicini opzioni,poi su impostazioni sito e poi su "non seguire questo blog". dopo di che ti dovresti riiscriverti al mio blog...ne sarei molto onorata...grazie mille...

    RispondiElimina
  10. emozionante davvero questo post! complimenti mamma :)

    RispondiElimina